Educazione cane

Voglia di mare.

Finalmente sono arrivate le belle giornate, con tanta luce e voglia di fare. Periodo ideale per staccare con una passeggiata al mare, prima dell’inizio del gran caldo e soprattutto l’arrivo delle orde di bagnanti.

Trovo rigenerante affondare i piedi nella sabbia ancora tiepida, sentire i suoni della natura, respirare la brezza marina e soprattutto condividere tutto attraverso due occhioni neri e profondi pieni di gioia. 

Ecco alcuni consigli per passare qualche ora in spiaggia, con il vostro amico fedele, in tutta sicurezza.

Intanto prima di partire dovreste sincerarvi di non trovarvi questo tipo di cartello

a ridosso della spiaggia scelta. Purtroppo non è una visione che mira all’educazione di armonia e rispettosa convivenza tra gli uomini, la natura e gli animali, MA ahimè esiste! Quindi per evitare delusioni ed inutili chilometri percorsi, informiamoci prima se l’accesso alla spiaggia sia davvero libero!

Alcuni consigli:

  • evitate le ore più calde (la sabbia rischia di diventare troppo rovente a rischio ustioni per i polpastrelli dei nostri amici pelosi)portate a seguito sempre una ciotola (poco ingombranti e leggere da trasportare sono quelle in silicone pieghevoli) e una borraccia con sufficiente acqua (per il mio Spock servono almeno 1,5 lt)
  • per i cani a pelo corto e pelle chiara applicate una crema solare nei punti dove il pelo è particolarmente corto (come orecchie e muso). Da applicare anche su parti, dove è stato rasato a causa di un intervento o controllo.
  • capita che il cane prenda qualche boccata d’acqua salata (soprattutto se si tratta di un esemplare giovane). In questo caso, dategli da bere dell’acqua dolce e tenetelo d’occhio. Se dovesse continuare a bere acqua salata tenete il vostro amico sotto controllo. Purtroppo l’acqua di mare porta a vomito e dissenteria.
  • Non forzate il cane ad entrare in mare. Si può provare ad invitarlo col gioco, entrare anche noi e fargli vedere che non c’è nulla da temere. In ogni caso rispettate i suoi tempi! Affrontare momenti difficili con pazienza e comprensione vi ripagherà con ricchissime soddisfazioni future.
  • Sciacquate il cane con acqua dolce controllando zampe e orecchie. Asciugate bene le orecchie, soprattutto l’interno.

Io & Spock augurano a tutti voi di vivere tantissime avventure, insieme ai vostri amici pelosi, in piena armonia sia fisica che mentale! 

Cinzia Bellini

 

 

4.7/5 (10)

Vota questo contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *