Diario di bordoEducazione

Resoconto del dopo quarantena…

Resoconto del dopo quarantena

…non ho sistemato tutti gli armadi, non ho tinteggiato, non ho ripulito ogni angolo della casa, non ho sistemato i libri in senso alfabetico, non ho cucinato tutto il giorno…

Dopo il primo impatto e dopo la prima impressione a questa nuova condizione di chiusura, mi sono fermata a contemplare il nostro microcosmo. Insieme a Spock abbiamo affrontato le piccole sfide ed insidie di quartiere che a questo punto non si potevano più evitare.

Ne siamo usciti con la consapevolezza che sia in un microcosmo che in un ambiente più vasto, la nostra visione e il nostro approccio per affrontare la quotidianità è fondamentale.

Come gli animali riescono a rimanere fedeli alla loro vera natura, così noi dovremmo ritrovare la nostra nel giro di 200 mt, sulla Terra…. nel Cosmo con umiltà e tanto rispetto verso tutto quello che ci circonda.

Cinzia Bellini.

“La rana non si ingozza mai di tutta l’acqua dello stagno in cui vive.
(Proverbio Sioux)

  Io & Spock (playlist: cosa fare a casa?)

 Io & Spock

 L’attimo perfetto.

 

 

 

 

 

 

 

5/5 (7)

Vota questo contenuto

Condividi questo contenuto sui Social

2 pensieri su “Resoconto del dopo quarantena…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *