Menù di Natale da Io & Spock.

Menù di Natale

Come promesso nell’articolo precedente (“10 consigli per superare le feste natalizie senza ingrassare.”), vi propongo un menù di Natale scelto e composto da me.

Si tratta di una raccolta di ricette tratte da blog di cucina che seguo. Sono pietanze facili da fare, con ingredienti semplici e di sicura riuscita oltre che super golose e gustose. Insomma sarebbe ora di cambiare menù, in favore di uno cruelty free.

Iniziamo con l’elenco dei piatti (per il link alle ricette basta fare click sul nome del piatto o sulla foto).

Antipasto:

Mini Quiches Vegane con Ricotta e Spinaci. (tratto da “Cucina Botanica”).

Un antipasto davvero sfizioso. Questi bocconcini stuzzicano l’appetito al punto giusto.

Primo Piatto:

Risotto con zucca e castagne. (tratto da “Cucina Botanica”)

Questo risotto è SPETTACOLARE ve lo consiglio vivamente. Gli ingredienti sono sapientemente abbinati per un’esperienza culinaria ricca che scalda il cuore.

Secondo Piatto:

Continuiamo con un secondo dai gusti decisi. Come avrete notato la ricotta vegetale è stata presente in ogni piatto. In questo caso l’abbinamento è agrodolce. Davvero ottima.

Fine pasto:

Trovo che l’ultima portata debba avere la funzione di rinfrescare e soprattutto preparare il palato al giro successivo… il dolce.

I dolci:

Semolino dolce fritto. (tratto da Pasticciandoconlafranca)

E bene si, il fritto ci vuole. Buono, semplice e croccante al punto giusto.

Datteri ripieni, ricoperti di cioccolata e granelli di nocciole. (tratto da Cucina Botanica)

Questi piccoli peccati di gola cioccolatosi si sposano benissimo con la nostra fetta di pandoro o panettone.

Scorrete il video tutorial al minuto 4.25 e troverete la ricetta.

Sono sicura che dopo questo tripudio di colori e sapori vi sia venuta voglia di mettervi ai fornelli per riprodurre tutto.

Questo sarà un Natale un pò più malinconico del solito, ma pur sempre il simbolo della Nascita che ispira fiducia, speranza e rinnovamento.

Spero in un cambiamento libero da usi, consuetudini e obblighi culinari. Spero in una profonda presa di coscienza del nostro malsano e innaturale stile di vita. Presa di coscienza che potrebbe rappresentare l’unico “vaccino” veramente efficace.

Buon Natale.

Cinzia Bellini.

 

5/5 (11)

Vota questo contenuto

Condividi questo contenuto sui Social

9 pensieri su “Menù di Natale da Io & Spock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *